Prestiti Tempo Determinato

Prestiti Personali con Contratto a Termine

I prestiti personali per i lavoratori con contratto a termine sono stati studiati appositamente per permettere anche a chi non ha un contratto indeterminato di fare ricorso al credito bancario o finanziario.

Preventivo Gratuito Senza Impegno »

Prestiti personali con Contratto a Termine

Hai un contratto a termine e hai bisogno di un ammontare di denaro per far fronte a delle spese impreviste o magari perché vuoi acquistare un'auto o una moto? Allora i prestiti personali con contratto a termine sono la soluzione ottimale per te.

Un contratto a termine è praticamente un contratto a tempo determinato, ovvero un contratto di lavoro che ha una durata limitata. Possono esserlo, ad esempio, contratti della durata di 6 mesi, di 12 mesi o di 24 mesi, così come potrebbero esserlo contratti più lunghi o più corti di quella tempistica indicata.

Si parla dunque di prestiti con contratto a tempo determinato, che sono anche prestiti per lavoratori atipici.

I vantaggi

Il grande vantaggio di questi prestiti è quello di dare modo anche a chi non ha il vantaggio di un contratto di lavoro indeterminato di poter ottenere dei prestiti convenienti, ad esempio per acquistare un'auto (prestiti auto) o altri beni o servizi, come una moto (prestiti moto), oltre che sostenere una spesa per un viaggio di cui hai bisogno.

Come si rimborsano?

Come di consueto per i classici prestiti ottenuti con un contratto a tempo indeterminato, i prestiti con contratto a termine prevedono il pagamento di una somma di denaro mensile fissa, sia come tasso che come importo, a titolo di rata mensile, ovvero di rimborso del prestito. La durata del rimborso non può essere più alta della durata del proprio contratto di lavoro. La modalità comunemente concessa per far fronte al rimborso è quella della cessione del quinto.